SANGIORGI LEGNAMI spa
wenge'

WENGE’

Milettia laurentii

WENGE’

NOME BOTANICO Milettia laurentii.
FAMIGLIA DI APPARTENENZA Appartiene alla famiglia delle Leguminosae Papilionatae.
AREA GEOGRAFICA L’albero cresce nelle foreste tropicali africane, prevalentemente dal Camerun fino al Congo.
PESO SPECIFICO Fresco 1100 kg/m³ – Secco 900 kg/m³ al 12% C.U.
CARATTERISTICHE TECNICHE Alburno e durame sono ben differenziati.
L’alburno è di un colore quasi bianco, ed è del tutto inutilizzabile a differenza del durame che va dal bruno-oro fino al bruno-scuro con venature nerastre.
La tessitura risulta grossolana mentre la fibratura è spesso ondulata ed intrecciata conferendo così un aspetto piuttosto decorativo al legno.
Il Wengè è molto pesante, di poco ritiro ma molto resistente alla pressione meccanica e alla trazione.
Non essendo esposto agli attacchi di parassiti, questo è un legno durevole.
ESSICCAZIONE Il processo di essicazione artificiale dev’essere condotto molto lentamente per evitare deformazioni e fessurazioni.
USI PRINCIPALI E LAVORAZIONI l Wengè si presta ad essere segato, tornito o intagliato utilizzando degli strumenti adatti.
Più difficile risultano la pulitura, la laccatura e soprattutto l’incollaggio.
Questo legno viene generalmente impiegato per la produzione di mobili di lusso, parquet e pavimenti.
Il Wengè è adatto per falegnameria e rivestimenti sia di interni che esterni.
Date le sue caratteristiche decorative, se ne ricavano tranciati di pregio, sculture e oggettistica in genere.

SANGIORGI LEGNAMI spa

Sede Legale a BOLOGNA – Via Guido Reni, 2/2
Sede amministrativa ed operativa a IMOLA – via Provinciale Selice, 54/A
Capitale Sociale di € 7.764.800,00, interamente versato.
Iscrizione R.E.A. n. 347792
Reg. Impr. BO n.61694
Codice fiscale e Partita Iva n. 04163110374
N. Meccanografico BO 029562.

logo confindustria

ASSOCIATO A:

Federlegno

CERTIFICAZIONI: