SANGIORGI LEGNAMI spa
teak burma

TEAK BURMA

Tectona grandis

TEAK BURMA

NOME BOTANICO Tectona grandis.
FAMIGLIA DI APPARTENENZA Appartiene alla famiglia delle Verbenaceae.
AREA GEOGRAFICA Il Teak nativo proviene dalla Birmania.
PESO SPECIFICO II peso specifico varia a seconda delle origini dell’albero, approssimativamente va da 550kg/m³ a 750kg/m³.
CARATTERISTICHE TECNICHE Alburno e durame si presentano ben differenziati.
L’alburno è sottile, di colore biancastro mentre il durame è bruno verdastro appena segato o lavorato e tende a diventare più biondo se esposto all’aria.
Il legno, è oleoso al tatto e quindi molto resistente all’umidità e alle infestazioni di parassiti vegetali.
La tessitura risulta grossolana con filo diritto.
ESSICCAZIONE L’essiccazione artificiale avviene lentamente senza alcuna difficoltà.
USI PRINCIPALI E LAVORAZIONI II Teak viene utilizzato prevalentemente per costruzioni navali di ogni genere: dalle imbarcazioni alle strutture sopra coperta.
Questo materiale è molto richiesto nel settore del mobile per la realizzazione di mobili di pregio, decking per esterno, parquet, compensati e impiallacciature decorative.

SANGIORGI LEGNAMI spa

Sede Legale a BOLOGNA – Via Guido Reni, 2/2
Sede amministrativa ed operativa a IMOLA – via Provinciale Selice, 54/A
Capitale Sociale di € 7.764.800,00, interamente versato.
Iscrizione R.E.A. n. 347792
Reg. Impr. BO n.61694
Codice fiscale e Partita Iva n. 04163110374
N. Meccanografico BO 029562.

logo confindustria

ASSOCIATO A:

Federlegno

CERTIFICAZIONI: