SANGIORGI LEGNAMI spa
SAPELLI

SAPELLI

Entandrophragma cylindricum

SAPELLI

NOME BOTANICO Entandrophragma cylindricum.
FAMIGLIA DI APPARTENENZA Appartiene alla famiglia delle Meliaceae.
AREA GEOGRAFICA Questo albero cresce nelle umide foreste equatoriali dell’Africa occidentale e centrale.
PESO SPECIFICO Fresco 900 kg/m³ – Secco 650 kg/m³ al 12% C.U.
CARATTERISTICHE TECNICHE L’alburno, rosato o a volte giallognolo, è chiaramente distinguibile dal durame il quale si presenta invece bruno rossastro e tende a scurirsi con il passare del tempo.
Molto caratteristico è il profumo che emana l’albero dopo esser segato.
Il Sapelli ha una tessitura fine e una fibratura ondulata;
Queste caratteristiche gli conferiscono un aspetto piuttosto decorativo.
L’alburno è soggetto agli attacchi di insetti e funghi mentre il durame risulta resistente.
ESSICCAZIONE Questo legno non presenta particolari problemi ma è meglio procedere con un essiccazione lenta e curata.
USI PRINCIPALI E LAVORAZIONI Il Sapelli è un legno molto richiesto nel settore del mobile per articoli di pregio e di uso quotidiano, così come nel ramo del compensato e tranciato.
Nel settore della falegnameria è ampiamente utilizzato per cornici e profili, scale, parquet, strumenti musicali, imbarcazioni ed infine carpenteria leggera.

SANGIORGI LEGNAMI spa

Sede Legale a BOLOGNA – Via Guido Reni, 2/2
Sede amministrativa ed operativa a IMOLA – via Provinciale Selice, 54/A
Capitale Sociale di € 7.764.800,00, interamente versato.
Iscrizione R.E.A. n. 347792
Reg. Impr. BO n.61694
Codice fiscale e Partita Iva n. 04163110374
N. Meccanografico BO 029562.

logo confindustria

ASSOCIATO A:

Federlegno

CERTIFICAZIONI: